Evento Finale

L'evento finale del Global Junior Challenge, Premio Tullio De Mauro alla Scuola che Innova e Include si compne di tanti momenti significativi: 
 
  
 
Il convegno di Apertura del GJC:  i grandi nomi della cultura italiana si incontrano per ricordare e proseguire il pensiero e il lavoro del celebre linguista, Tullio De Mauro. L’uso creativo della tecnologia visto da più punti di vista per portare l’innovazione tra i banchi di scuola e favorire l'inclusione. Nel convegno dell'ottava edizione, dal titolo “La scuola secondo De Mauro”, sono intervenuti donne e uomini che in settori diversi hanno incrociato il loro lavoro con il pensiero dello studioso, esperto di scuola e istruzione. Gli interventi sono stati accompagnati da interpretariato LIS e graphic recording. L'incontro ha visto i contributi di Mirta Michilli, Alfonso Molina, Laura Boldrini, Luca Serianni, Lamberto Maffei, Giuseppe Laterza, Costanzo Del Vecchio, Renzo Piva, Attilio Oliva, Alessandra Cenerini, Vittorio Campione. È possibile scaricare il booklet del convegno nel formato epub.
 
 
 
  
 
Inaugurazione dell'Area Espositiva del GJC: l'esposizione dei progetti finalisti è un momento molto significativo e prevede un grande spazio dedicato ai progetti ICT selezionati dalla giuria (progetti finalisti). I docenti e gli studenti raccontano le proprie idee al pubblico in visita alla manifestazione. In sette edizioni del concorso internazionale Global Junior Challenge è stata costruita una banca dati di 3.500 progetti e sono stati selezionati 620 casi di successo. Una documentazione straordinaria per capire come le tecnologie, attente all'inclusione sociale, stanno cambiando il mondo. Ogni edizione, però, è diversa dall'altra. La settima si è trasformata nella festa della scuola che cambia, grazie all'entusiasmo e la passione di tutti i partecipanti.
 
 
 
  
 
Sessioni creative del GJC: Design thinking, Jam, Lego Serious Play, Hackathon. Docenti, studenti e dirigenti scolastici si confrontano per disegnare insieme la scuola del futuro. I momenti di edutainment all'interno della manifestazione sono tanti e inidrizzati a differenti target di età: esercizi fisici e mentali, giochi e molto altro per apprendere e mettere in pratica le competenze del 21° secolo, ma anche ampi spazi di progettazione collettiva dove confrontarsi e dar forma alle proprie idee. Le sessioni creative del GJC hanno come obiettivo quello di favorire la creatività individuale e collettiva, l'innovazione e l'imprenditoria attraverso l’esercizio della consapevolezza, del problem solving, del decision making, del business modelling.
 
 
 
  
Laboratori, visite per le classi e workshop: attività laboratoriali e workshop per tutte le età rendono il Global Junior Challenge un evento pubblico aperto a tutta la comunità. I laboratori dell'offerta formativa della Palestra dell'Innovazione: coding, robotica educativa, produzione video, realtà immersiva, IoT... si svolgono nei primi due giorni della manifestazione e sono erogati da formatori esperti della Fondazione Mondo Digitale; è possibile prenotarsi per le attività nei mesi precedenti alla manifestazione mandando una richiesta di interesse a info@gjc.it e specificando il numero di persone partecipanti e/o classi interessate; è inoltre possibile organizzare visite didattiche guidate alla scoperta dell'area espositiva e dei progetti ICT. 
 
 
 
  
Premiazione in Campidoglio: nell'aula consiliare Giulio Cesare vengono premiati i vincitori del GJC 2019, alla presenza delle istituzioni e di tutti i finalisti del Global Junior Challenge. Apre la cerimonia la Banda della Polizia di Roma Capitale, l'evento comincia alle 9.30 e termina alla 13.00.
 
Il Programma della nona edizione, le location e gli orari dell'evento sono in fase di definizione.
 
Il video dell'ultima edizione del Global Junior Challenge (25-27 ottobre 2017), svolto in collaborazione con Biblioteche di Roma e Museo Civico di Zoologia di Roma
Le riprese e il montaggio sono a cura di Francesco Faralli
 
 

 

 

 

Contatti 

Per nformazioni: info@gjc.it

Lo staff:

Fiammetta Castagni, f.castagnini@mondodigitale.org, 320-5317244
Francesca Del Duca, f.delduca@mondodigitale.org
Giacomo Palombi, g.palombi@mondodigitale.org

La pagina facebook 

L’account twitter @Gjc2019 #gjc2019