CTradio, la radio web degli studenti di Cyberteacher

Paese, Città/Regione

Paese: 
Italy
Città: 
Colleferro

Organizzazione

Nome dell'ente o associazione: 
Prof. Paolo Cutini - Cyberteacher
Contesto dell'ente o dell'associazione che presenta il progetto: 
Other
Specify: 
Il progetto non fruisce di alcun finanziamento e ha un costo di 59,00 Euro annui per il pagamento del servizio di hosting

Sito Web

www.spreaker.com/user/cyberteacher - http://ctwiki.wikidot.com/ctradio

Legge sulla privacy

Consenso al trattamento dei dati personali
Acconsenti al trattamento dei dati personali?: 
Autorizzo la FMD al trattamento dei miei dati personali.

Tipo di progetto

Educazione da 16 a 18 anni

Descrizione del progetto

Description Frase (max. 500 characters): 

CTradio (www.spreaker.com/user/cyberteacher) è una una radio web, il cui scopo è produrre trasmissioni live o in podcast in collaborazione con gli studenti. La radio è parte integrante del più ampio progetto Cyberteacher, un sito web (www.cyberteacher.it) creato nel 2002, che raccoglie risorse, materiali e attività finalizzate all'uso delle tecnologie didattiche per l'apprendimento della lingua inglese.

Project Summary (max. 2000 characters): 

Il progetto è basato su una radio web da usare per
- l'attività didattica finalizzata all'apprendimento delle lingue attraverso l'uso delle nuove tecnologie;
- la gestione dell'attività scolastica quotidiana (compiti da svolgere, comunicazioni);
- la libera espressione delle opinioni, degli interessi e della creatività degli studenti, affinché essi divengano protagonisti attivi del processo formativo e acquisiscano competenze anche nel campo delle nuove tecnologie;
- l'inclusione e l'integrazione di studenti con diverse abilità e appartenenti a diverse nazionalità, che hanno l'opportunità di produrre contributi anche nelle loro rispettive lingue di origine; in questo modo, CTradio si propone anche come strumento per il contrasto ai fenomeni del razzismo e del cyberbullismo.
Il progetto è stato sviluppato con la modalità del cooperative learning, in cui
*    il docente ha creato
-     una pagina web di riferimento sul sito CTwiki (http://ctwiki.wikidot.com/ctradio)
-     la pagina Facebook www.facebook.com/CTradioCyberteacher/
-     un gruppo Facebook che raccoglie tutti coloro che collaborano al progetto
-     un video promozionale (https://youtu.be/rQWoVt8XUQc)
-     la struttura della radio, che è costituita da una trasmissione intitolata Class Life per ciascuna delle sue classi, sulla vita quotidiana di una classe e la trasmissione The Voice of the Students, aperta a tutti gli studenti della scuola che vogliano esprimere liberamente le loro opinioni, i loro interessi e, più in generale, la loro creatività
*    gli studenti
-     hanno realizzato il logo delle trasmissioni e il jingle della radio, usato per le sigle audio e video
-     forniscono i file audio delle rubriche di ciascuna trasmissione, che vengono caricati in una cartella condivisa di Google Drive, e usati dal docente per la produzione e la messa in onda della puntata
Con una app gratuita fornita dal provider del servizio, inoltre, la radio può essere ascoltata con un qualsiasi dispositivo mobile.

Da quando è funzionante il vostro progetto?

2016-09-01 00:00:00

Obiettivi ed elementi di innovazione

Gli obiettivi del progetto sono:
- mettere a disposizione di docenti e studenti di scuola superiore risorse e materiali didattici da usare nello svolgimento dell'attività scolastica;
- coinvolgere gli studenti, non solo nella fruizione delle risorse disponibili, ma anche nella loro partecipazione diretta al processo creativo attraverso la realizzazione di materiali;
- sperimentare soluzioni didattiche innovative per favorire comunicazione e interazione docente/studenti;
- creare un ambiente condiviso in cui collaborare, fornendo materiali didattici; la radio e tutti i materiali, le risorse e gli strumenti ad essa connessi sono aperti, pubblici e fruibili gratuitamente da chiunque;
- usare strumenti che semplifichino anche altre attività della vita di tutta la comunità scolastica (docenti, studenti e famiglie), che possono essere informative e organizzative (spettacoli teatrali, vacanze-studio, compiti in classe, comunicazioni su attività connesse alla didattica).
Gli strumenti usati - tutti reperibili in rete e utilizzabili gratuitamente - sono:
- il cloud Google Drive, per la condivisione dei file audio da trasmettere;
- il social network Facebook, per la creazione di una pagina informativa di riferimento e di un gruppo che raccoglie tutti coloro che collaborano al progetto;
- account di Gmail, per i contatti tra docenti e studenti;
- app per l'ascolto della radio con dispositivi mobili e la produzione delle trasmissioni.

Risultati

Describe the results achieved by your project How do you measure (parameters) these. (max. 2000 characters): 
La radio ha avuto fin dall'inizio buoni risultati di ascolto nell'ambito di tutta la comunità scolastica. Per quanto riguarda gli studenti, i risultati riscontrati sono: - incremento della motivazione all'apprendimento, ottenuto con il coinvolgimento e la partecipazione attiva degli studenti nella realizzazione collaborativa di diverse tipologie di materiali e risorse multimediali; - capacità di concatenazione logica, di capacità di sintesi e di organizzazione dei testi redatti per le trasmissioni; - miglioramento della capacità di espressione linguistica parlata, sia in italiano sia nelle altre lingue; - facilitazione della comunicazione tra docente e studenti, con la attivazione di canali di interazione tra i protagonisti del processo educativo ("Gmail", "Facebook"); - integrazione e inclusione di studenti di diverse nazionalità e con disabilità, che concorrono al funzionamento della radio in uno spirito di collaborazione e di attiva partecipazione. I criteri di valutazione utilizzati sono: - l'analisi delle statistiche fornite dal "provider", che consentono di visualizzare il numero degli ascolti, dei "download" delle trasmissioni e dei "followers" della radio; - il numero di "Like" e visualizzazioni della pagina "Facebook" della radio; - l'andamento scolastico degli studenti che hanno collaborato al progetto, valutabile dagli esiti delle prove di verifica scritte e orali che essi hanno sostenuto nelle materie di ambito linguistico.
How many users interact with your project monthly and what are the preferred forms of interaction? (max. 500 characters): 

Il progetto coinvolge sia i miei studenti, sia quelli di altre classi della scuola che intendono collaborare attraverso la produzione di trasmissioni, per un totale di oltre 150 persone.

Sostenibilità

What is the full duration of your project (from beginning to end)?: 
Più di 6 anni
What is the approximate total budget for your project (in Euro)?: 
Meno di 10.000 Euro
What is the source of funding for your project?: 
Altro
Note eventuali: 
Docente di lingua inglese
Il progetto è economicamente autosufficiente?: 
Since when?: 
2016-09-01 00:00:00

Trasferibilità

Has your project been replicated/adapted elsewhere?: 
No
What lessons can others learn from your project? (max. 1500 characters): 

Il fine del progetto è quello di offrire uno spunto e uno stimolo a tutti coloro che vogliono fare uso delle tecnologie per proporre ai propri studenti un approccio didattico innovativo, più vicino alle loro inclinazioni e ai loro interessi, grazie anche all'uso di strumenti che fanno parte della loro vita quotidiana.

Are you available to help others to start or work on similar projects?: 

Informazioni aggiuntive

Future plans and wish list (max. 750 characters): 
L'intento è quello di continuare ad arricchire la radio di risorse che possano consentire agli studenti di diventare protagonisti attivi del processo didattico, per alimentare, attraverso l'uso di strumenti e modalità più vicini alle loro inclinazioni e ai loro interessi, la curiosità per la conoscenza e la motivazione all'apprendimento, favorendo, nel contempo, la socializzazione e l'integrazione di persone di diverse abilità e nazionalità. Le uniche cose che servono sono la fantasia e l'impegno necessario a mettere in pratica le idee che ne scaturiscono.
Allegati: