musica

Project Location

Country: 
Italy
City: 
Rome

Organization

Organization Name: 
Seeinteracting
Organization Type: 
Company

Project Coordinator

Name and Surname: 
Marco Bertola
Address: 
Viale Tupini 133
Telephone: 
00393397333661
E-Mail: 
mrc.bertola@gmail.com

Website

http://www.seeinteracting.com

Privacy Law

Consenso al trattamento dei dati personali
Do you authorize the FMD to the treatment of your personal data?: 
I do authorize the FMD to the use of my personal data.

Project Type

Education from 19 to 29 years

Project Description

Description Frase (max. 500 characters): 

Seeinteracting is an ongoing research project aimed to apply 3D motion capture technologies and tools to music, dance, and other performing arts.

Seeinteracting concept has been conceived as the result of the cooperation between Marco Bertola, Maurizio Massarelli, Gianluca Susi and Emiliano Daddario, which combining their own field of knowledge are indeed the main project developers. Beside that, they are all actively involved in teaching and supervising students of the “Master in Ingegneria del Suono e dello Spettacolo (MIS)” course, (Master of Sound Engineering and Perfoming Arts) at the Electronic Engineering Department of the Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

Importantly, it is worth underlying that this project has been made possible thanks to the valuable collaboration with the dancer/coreographer Livia Massarelli. Moreover, we would like to acknowledge the involvement of students attending courses at the Electronic Engineering Department, whose thesis works definitely represent a fundamental contribution. You can find out more about our projects, key staff and media in the dedicated sections.

Project Summary (max. 2000 characters): 

Seeinteracting Sound Pictures is the result of the encounter of four eclectic personalities which aim to combine scientific research to musical composition. The key element behind the project is the passion for sound experimentation that all of them share.

Seeinteracting Sound Pictures  arises from the strong desire to connect two seemingly distant but at the same time indispensable worlds: sound and image. Thanks to the technology used in the installation, visitors are invited to interact and encouraged to use their senses, trying to blend the two elements. To do so, selected works exhibited in the museums  constitute the expedient throughout which interaction with virtual orchestration occurs. In fact, each of the 6 paintings displayed at the collection unexpectedly becomes the sound source from which Johann Sebastian Bach’s  The Musical Offering originates. This work is attributable to the full maturity of the German composer, chosen here as a pretext, being among the most speculative and mathematical in the history of music for the sophisticated contrappunto  techniques used.

To accompany this musical plot, a sound effect directly evoked by the representation of each frame will be generated at the same time as the observer’s presence.

More importantly, the form and the musical sense of this virtual orchestration can only be shaped by the presence and by the movements of the spectator as a consequence of its variation within the physical space. As suggested by the neologism that identifies the installation, “looks interacting with sound shapes”, is a sinesthetic path which aims to invests the spectator in person, releasing him from the role of a purely passive participant of aesthetic exponence to elevate him as an active subject of artistic creation.

Thus, the acoustic word generated will be simultaneously displayed as an oscillogram (waveform) within a virtual reconstruction of the acoustic field, proposing an alphabet of signs describing the sound itself, in a process of transduction from its natural pressure to the visual one. It is in this continual modulation of the space of our perceptions that the contamination between what we see and what we hear keeps on suggesting an uninterrupted flow of the image that inspires the sound … and of the sound that comes back to be visual.

How long has your project been running?

2011-09-01 00:00:00

Objectives and Innovative Aspects

-

Results

Describe the results achieved by your project How do you measure (parameters) these. (max. 2000 characters): 
-
How many users interact with your project monthly and what are the preferred forms of interaction? (max. 500 characters): 

-

Sustainability

What is the full duration of your project (from beginning to end)?: 
From 3 to 6 years
What is the approximate total budget for your project (in Euro)?: 
Less than 10.000 Euro
What is the source of funding for your project?: 
Commission
Is your project economically self sufficient now?: 
Yes
Since when?: 
2017-08-01 00:00:00

Transferability

Has your project been replicated/adapted elsewhere?: 
No
Where? By whom?: 
Festival Internazionale della Creazione Contemporanea, FAST 2011 – Terni
What lessons can others learn from your project? (max. 1500 characters): 

-

Are you available to help others to start or work on similar projects?: 
Yes

Background Information

Barriers and Solutions (max. 1000 characters): 
-
Future plans and wish list (max. 750 characters): 
-

Project Location

Country: 
Italy
City: 
Milano

Organization

Organization Name: 
Andrea Marinelli
Organization Type: 
Other
Specify: 
committenza e sponsor

Project Coordinator

Name and Surname: 
Andrea Marinelli
Address: 
Corso Europa 16, Pessano con Bornago (MI)
Telephone: 
3387271417
E-Mail: 
info@andreamarinelli.net

Website

http://andreamarinelli.net/musicupnose.htm

Privacy Law

Consenso al trattamento dei dati personali
Do you authorize the FMD to the treatment of your personal data?: 
I do authorize the FMD to the use of my personal data.

Project Type

Education up to 10 years

Project Description

Description Frase (max. 500 characters): 

ANDREA MARINELLI guida i piccoli partecipanti attraverso un concerto delicato e ricco di stimoli che integra digitale, pensiero e creazione personale.
Ognuno traccerà con le matite il proprio percorso percettivo attraverso suoni elettronici, scrittura, video, disegno o semplice movimento sul foglio.
Una proiezione digitale per vedere le proprie idee in grande e suggerire al vicino nuovi spazi immaginati.
Un lavoro d'artigianato della percezione sonora e d'immagine calato nella cultura digitale.

 

Project Summary (max. 2000 characters): 

MusicUpNose è un'esperienza multisensoriale dedicata ai bambini dove si intrecciano musica elettronica dal vivo e arti visive. E' un concerto interattivo perche'̀ chiedo ai partecipanti continue restituzioni delle proprie, personali percezioni sensoriali. A partire da questi input istantanei organizzo e compongo la musica. E' un concerto di musica improvvisata che recupera gli input dei partecipanti e li rigenera in un flusso d'espressione
comune.
Lavoro su sensi, pensiero multitasking, suono astratto digitale, intelligenze multiple, consapevolezza, ascolto, occhi e orecchie. E' un concerto per gruppi di massimo 30 bambini dove utilizzo Live electronics, chitarre e multi-proiezioni. Può essere sviluppato in un singolo evento oppure in un ciclo tematico.
I partecipanti usano fogli, colori, telecamere, oggetti. Ogni performance è differente perchè si flette e prende vita in base al luogo, all'ambiente, al gruppo di bambini.

MusicUpNose fin'ora ha performato con bambini e ragazzi dai 3 ai 15 anni sia in gruppi eterogenei che omogenei.

MusicUpNose è frutto della mia ricerca decennale sul rapporto tra tecnologia digitale, musica, corpo e percezione sensoriale. E' un concerto completamente improvvisato che produce esperienza di percezione oltre ad un plico di fogli pieni di segni e colori, dei manufatti, e del materiale video.

MusicUpNose chiede sensi desti, percezione corporea attiva, percezione del se', perchè digitale è reale. 

 

 

How long has your project been running?

2014-09-01 00:00:00

Objectives and Innovative Aspects

Ascoltare musica implica una relazione sempre più ampia ed eterogenea con la tecnologia. Dagli strumenti musicali alle catene di produzione audio fino a youtube, schede audio, cuffie e applicazioni sul telefono. Eppure il suono è e resta una percezione fisica, un esperienza corporea. Eppure, la musica rimane un'esperienza poetica. Come integrare questi aspetti del se nel gesto tecnologico di ascoltare musica. MusicUpNose è un lavoro nato nel 2014 proprio con l'idea di restituire spazi e tempi di percezione sensoriale integrandoli con spazi e tempi del digitale. Un'opera d'arte, un brano musicale altro non è che il personale percorso percettivo del singolo fruitore attraverso l'opera stessa. MusicUpNose mette a nudo questo percorso, lo condivide con gli altri, chiede di creare nuove sostanze, nuovi oggetti, nuove idee. Più che condivisione: interazione, relazione con la musica, i contenuti, con gli altri, con il sè.
Il concerto si sviluppa in più fasi:
-sampling e composizione - un lavoro costante che porto avanti da 4 anni per questo progetto. Raccolgo e renderizzo campioni musicalmente organizzati con una ricerca di astrazione, non immediata aderenza ad un suono concreto e reale. Questo per lasciare ai partecipanti grande spazio poetico e di immaginazione.
-progettazione del setting curata. MusicUpNose è adattabile a quasi tutti gli ambienti, cerca ambienti particolari, cerca integrazione con il luogo ed ha bisogno di una fase di progettazione.
-concerto, creazione dal vivo di una composizione musicale organica ed improvvisata e richiesta di interazione con disegno, scrittura, videoarte. Gli input dei partecipanti vengono reinterpretati da me e reimmessi nella musica sotto forma di suoni, idee, melodie.

I bambini scrivono e disegnano con tecniche miste stando a varie modalità produttive che propongo all'interno del concerto. Nell'ottica della condivisione ma anche della creazione di un'opera d'arte collettiva vi sono 2 telecamere con proiettore o schermo digitale collegate dove, durante il concerto, chiedo ai bambini di sottoporre i propri lavori perchè possano essere usati come input dagli altri. Un digitale, ancora una volta che diventa relazione e nuova linfa d'immaginazione.

Durata 1.30

Max 30 Bambini

Tech: 2 proiettori digitali o schermi (da concordare), 1 Impianto audio mix 400 watt max 1200watt con mixer 8 canali, 2DIbox e cavi lunghi, 2 risme fogli A4, 1 risma A3

Results

Describe the results achieved by your project How do you measure (parameters) these. (max. 2000 characters): 
In 3 anni di attività MusicUpNose ha avuto più di 50 edizioni, l'ho portato negli spazi più diversi proprio con l'idea di integrare il contesto nel mio lavoro. La restituzione dei partecipanti più interessante è l'acuirsi immediato di una apertura sensoriale percui, all'interno dei disegni, delle storie, dei manufatti, rientrano in modo immediato elementi del contesto, da oggetti a forme architettoniche a simboli o forme relazionali sovrapposti agli stimoli musicali, agli input visivi degli altri partecipanti. MusicUpNose risulta quindi essere un percorso guidato attraverso quella che è la reale, rivoluzionaria forma del digitale: una stratificazione continua di informazioni ed input collegati da diverse qualità sinaptiche spesso non equivalenti. Con MusicUpNose propongo una rilettura, una meta-coscenza della multitasking evitando l'illusione della memoria digitale, basando il proprio spazio d'apprendimento sulle percezioni sensoriali, sui sensi, sui reali spazi umani di conoscenza. Un utilizzo artistico del digitale, dove l'arte diventa una personale mappa delle sensazioni ricevute, delle rielaborazioni cognitive ed emotive. Proprio per questo ho spinto MusicUpNose primaditutto all'integrazione in contesti non educativi dove la tensione è sulla scoperta sensoriale dello spazio, sulla curiosità fisica, sulle zone prossimali non edulcorate. Da biblioteche a teatri, da un'ex Balera a un parco, dal Politecnico di Milano al Salone del Mobile, da Gallerie d'arte a spazi museali fino ad arrivare alle scuole d'infanzia ed elementari nel 2017.
How many users interact with your project monthly and what are the preferred forms of interaction? (max. 500 characters): 

Nell'ultimo anni ho suonato una media di 3 concerti al mese, cerco forte relazione con il contesto, con i suoi abitanti, con i suoi temi.

Propongo MusicUpNose in 2 formule:

-one-shot con un singolo evento di 1 ora e 30 di tempo

-ciclo di incontri tematico: lego i vari concerti ad un aspetto peculiare del contesto (attività in corso, spazio particolare etc.). Questa formula è flessibile, cerco relazione con la committenza per progettare insieme gli elementi utilizzabili nel lavoro.

 

Sustainability

What is the full duration of your project (from beginning to end)?: 
More than 6 years
What is the approximate total budget for your project (in Euro)?: 
Less than 10.000 Euro
What is the source of funding for your project?: 
Other
Specify: 
Indipendent Artist
Is your project economically self sufficient now?: 
No
Since when?: 
2014-09-01 00:00:00

Transferability

Has your project been replicated/adapted elsewhere?: 
No
Where? By whom?: 
Il lavoro è profondamente autorale, basato sulla mia musica, sulle mie composizioni, sul mie modalità di conduzione. MusicUpNose parte e si sviluppa su di me e sulle relazioni che ho intessuto. Di contro è un lavoro dove c'è una forte componente di improvvisazione e di flessibilità. Mi piacerebbe condividere il mio lavoro con le università di pedagogia ed i centri specializzati attraverso laboratori di didattica e workshop. Sono sempre aperto a collaborazioni con altri artisti che abbiano necessità, capacità e voglia di mettersi in gioco in questo lavoro. Può essere fatto pressochè in qualsiasi spazio purchè ci sia un minimo garantito di tempo e cura per la progettazione del lavoro ad hoc.
What lessons can others learn from your project? (max. 1500 characters): 

I don't know.

Are you available to help others to start or work on similar projects?: 
Yes

Background Information

Barriers and Solutions (max. 1000 characters): 
Essendo così eterogeneo non solo il bacino d'utenza, ma anche e soprattutto le committenze e gli spazi, ho dovuto investire un grosso sforzo di promozione e di capacità di adattamento. Negli ultimi mesi mi affianca un promoter che segue una parte di questo lavoro. La tecnica o la tecnologia coinvolta nel progetto è tanta, ho lavorato fin da subito per rendere agili e veloci le fasi tecniche. Ho lavorato per ottenere agilità tecnica e grande complessità musicale. Il digitale ha aumentato il lavoro non l'ha diminuito e questo è vero anche per me che ho passato le fasi analogiche e digitali del mio mestiere di musicista. In questo lavoro ho davvero approfondito il rapporto con la macchina arrivando ad avere un computer ed un set up software basato su PlogueBidule, efficiente, solido e che mi renda libero di esmprimermi con rapidità.
Future plans and wish list (max. 750 characters): 
Nell'autunno 2017 partirò con una nuova versione a lungo progettata di MusicUpNose dedicata agli adolescenti, ragazzi dai 10 ai 17 anni. In questo nuovo progetto saranno coinvolte nuove tecnologie e nuovi media, utilizzerò della videoarte dal vivo e delle proiezioni in mappatura. Sto cercando committenze e sponsor per realizzare questo progetto che richiede nuove attrezzature e, a volte, un tecnico a disposizione durante il concerto. Sto anche lavorando ad una versione EXTENDED di MusicUpNose per 200 partecipanti da proporre in contesti teatrali o cumunque di grande scala. Per questo avrò bisogno di fondi sponsorizzati e di un gruppo di performer che lavorino con me sia in fase di preparazione che in concerto tra i ragazzi (una sorta di compagnia teatrale). Potrebbe essere nella primavera del 2018.

Project Location

Country: 
Italy
City: 
Roma / Lazio

Organization

Organization Name: 
I.I.S. Pacinotti Archimede 5. Tipo di organizzazi
Organization Type: 
School

Project Coordinator

Name and Surname: 
Maria Punturo
Address: 
Via Delle Valli n.3 Montelibretti RM
Telephone: 
3473304866
E-Mail: 
maria.punturo@gmail.com

Privacy Law

Consenso al trattamento dei dati personali
Do you authorize the FMD to the treatment of your personal data?: 
I do authorize the FMD to the use of my personal data.

Project Type

Education from 16 to 18 years

Project Description

Description Frase (max. 500 characters): 

Lampada con effetto ottico multicolore che permette la riproduzione di musica.

Project Summary (max. 2000 characters): 

L’idea nacque da un progetto open source visto in rete, il quale ci ha parecchio colpito, tanto da pensare di replicarlo
inserendoci alcune funzioni che l’avrebbero reso più gradito;
Una volta capito ciò che volevamo realizzare lo abbiamo proposto al docente di riferimento che ha messo a disposizione dei fondi e nell’arco di 1 anno abbiamo presentato il primo prototipo con funzioni base, nei successivi mesi sono state aggiunte sempre più funzionalità e ne è stata migliorata la struttura e la stabilità.
Al momento ci lavorano 3 alunni appena diplomati e 3 alunni dell’ultimo anno dell’istituto, tutto il gruppo mischia conoscenze informatiche ed elettroniche poiché questo progetto abbraccia entrambe le discipline.

How long has your project been running?

2014-11-29 23:00:00

Objectives and Innovative Aspects

NEW COLOUR SOUND LIGHT è un progetto open source che ha avuto come obbiettivo la creazione di uno specchio che crei l’illusione di un tunnel senza fondo illuminato da led, a questo prodotto abbiamo aggiunto la possibilità di riproduzione della musica ed un algoritmo che permette di cambiare intensita e colore dei led a ritmo di musica.

Results

Describe the results achieved by your project How do you measure (parameters) these. (max. 2000 characters): 
Fino ad ora siamo riusciti a produrre un prototipo funzionante che permette la riproduzione di musica ed il cambiamento dei colori dei led a tempo di musica (e non) tramite Bluetooth.
How many users interact with your project monthly and what are the preferred forms of interaction? (max. 500 characters): 

Il numero di persone che lavorano al progetto mensilmente è in media di 5 persone, di cui 2 elettronici 2 informatici ed uno o due caddisti

Sustainability

What is the full duration of your project (from beginning to end)?: 
Less than 1 year
What is the approximate total budget for your project (in Euro)?: 
Less than 10.000 Euro
What is the source of funding for your project?: 
Grants
Is your project economically self sufficient now?: 
No
Since when?: 
2015-08-30 22:00:00

Transferability

Has your project been replicated/adapted elsewhere?: 
Yes
Where? By whom?: 
L’idea di fondo è presa dal sito instructables ma il progetto è stato reso “smart” dalle numerose funzioni aggiunte
What lessons can others learn from your project? (max. 1500 characters): 

Concetti di elettronica analogica e digitale (filtri passivi, transistor BJT, Led RGB); Concetti di informatica di base (Linguaggio Wiring Arduino)

Are you available to help others to start or work on similar projects?: 
Yes

Background Information

Future plans and wish list (max. 750 characters): 
Il progetto può avere numerosi sviluppi limitati solamente dalla nostra immaginazione, l’intenzione è quella di mettere altre unità sensibili che ne migliorino l’interazione col consumatore. Ciò che realmente manca è un incentivo ad andare avanti, trovare un acquirente o un finanziatore dell’impresa ci darebbe un motivo valido per continuare a migliorare il prodotto

Project Location

Country: 
Italy
City: 
Lecce / Puglia

Organization

Organization Name: 
Istituto "Galilei - Costa"
Organization Type: 
School

Project Coordinator

Name and Surname: 
Daniele Manni
Address: 
Viale dello Stadio, 39
Telephone: 
368.7869686 – 0832.397004
E-Mail: 
d.manni@clio.it

Privacy Law

Consenso al trattamento dei dati personali
Do you authorize the FMD to the treatment of your personal data?: 
I do authorize the FMD to the use of my personal data.

Project Type

Education from 16 to 18 years

Project Description

Description Frase (max. 500 characters): 

N₂Y₄, (si legge in inglese: Never too Young for… - mai troppo giovane per…) intende offrire ai giovani valide, interessanti e divertenti alternative a droghe e alcool, incoraggiando i giovani a scoprire la bellezza ed i benefici che sport, musica, arte, creatività e innovazione sanno offrire. Il sogno del progetto è uno: che in ogni scuola d’Italia e d’Europa si costituiscano gruppi sempre più numerosi di giovani impegnati nelle sei aree di azione.

Project Summary (max. 2000 characters): 

Vedi allegato del form

How long has your project been running?

2014-07-30 22:00:00

Objectives and Innovative Aspects

L'obiettivo è quello di offrire ai giovani ed ai giovanissimi alternative valide, formative e divertenti alle cattive devianze (uso di droghe, alcool, etc.) attraverso l'avvicinamento ed il coinvolgimento in attività "sane" quali musica, sport, arte, imprenditorialità, etc. Il mezzo per raggiungerlo è quello di iniziare ad istituire nelle scuole di ogni ordine e grado i centri N₂Y₄ nei quali, di pomeriggio e sfruttando spazi ed attrezzature della scuola, i ragazzi possano impegnarsi nelle sei aree di azione. L’ideale sarebbe avere studenti di età maggiore o già esperti che “insegnano” volontariamente agli altri giovani piccole e grandi attività, come, ad esempio, suonare uno strumento, cantare, praticare uno sport, conoscere ed applicare energie alternative, creare piccole imprese innovative con cui addirittura guadagnare dei soldi, etc.

Results

Describe the results achieved by your project How do you measure (parameters) these. (max. 2000 characters): 
<p>In modalit&agrave; completamente sperimentale, siamo riusciti a dare vita a qualche esempio di applicazione nella nostra scuola. Ad esempio, a novembre 2014 tre studentesse di 17 anni hanno tenuto 8 piccoli corsi sulla Dieta Mediterranea e sulla sana alimentazione ad altrettanti classi di studenti di scuola elementare e media. A febbraio 2015 5 giovani startuppers di 16/19 anni hanno presentato presso tre scuole medie le loro piccole imprese imprenditoriali, raccontando come sono diventati imprenditori di se stessi. A maggio 2015 altri tre studenti hanno coinvolto un&rsquo;intera classe di scuola media nell&rsquo;inventare 30 bandiere del mondo &ldquo;pacificamente&rdquo; modificate, ossia con l&rsquo;uso del simbolo della pace al posto di stelle, foglia d&rsquo;acero e altri emblemi. I trenta ragazzi con i rispettivi poster hanno poi realizzato un flash mob nel centro di Lecce coinvolgendo tutta la comunit&agrave;. A giugno 2015, due startuppers della scuola, attraverso una campagna di crowdfunding, hanno aiutato gli studenti della scuola media di Lizzanello (Le) a recuperare i 2.500 euro necessari alla produzione di un cd musicale.</p>
How many users interact with your project monthly and what are the preferred forms of interaction? (max. 500 characters): 

In questi primi mesi di sperimentazione e con le attività sopra descritte, sono stati coinvolti circa 350 ragazze e ragazzi tra i 10 ed i 19 anni. Senza contare il coinvolgimento di dirigenti e docenti delle scuole che hanno ricevuto la nostra “formazione”.

Sustainability

What is the full duration of your project (from beginning to end)?: 
From 1 to 3 years
What is the approximate total budget for your project (in Euro)?: 
From 10.001 to 30.000 Euro
What is the source of funding for your project?: 
Grants
Is your project economically self sufficient now?: 
Yes
Since when?: 
2014-10-30 23:00:00

Transferability

Has your project been replicated/adapted elsewhere?: 
No
What lessons can others learn from your project? (max. 1500 characters): 

Possono imparare che se i giovani sono seriamente impegnati in attività “sane”, attraenti e divertenti, potrebbe drasticamente ridursi l’uso (e abuso) di sostanze stupefacenti e di alcool e potrebbero diminuire anche i comportamenti malsani o errati.

Are you available to help others to start or work on similar projects?: 
Yes

Background Information

Barriers and Solutions (max. 1000 characters): 
<p>Gli ostacoli alla realizzazione del progetto in altre scuole potrebbero essere di natura economica (mancanza di fondi per acquistare attrezzature, per pagare personale di sorveglianza, etc.), di risorse umane (indisponibilit&agrave; da parte di studenti volontari) o fisiche (indisponibilit&agrave; di accesso alla scuola in orario pomeridiano). Come risolverli? Solo contando sulla buona volont&agrave; e sulla voglia di creare e gestire un qualcosa per il bene proprio e altrui.</p>
Future plans and wish list (max. 750 characters): 
<p>Nel futuro ci piacerebbe riuscire a &ldquo;contaminare&rdquo; altre scuole e diffondere sempre pi&ugrave; i centri N2Y4. Ci piace immaginare studenti che non vedono l&rsquo;ora che le lezioni possano terminare, per partecipare ai vari laboratori e creare, comporre, giocare, realizzare e applicarsi in tantissime attivit&agrave; con passione e trasporto.</p>

Project Location

Country: 
Italy
City: 
Rignano sull’Arno, Incisa Valdarno (Firenze)

Organization

Organization Name: 
Istituto Comprensivo Rignano – Incisa Valdarno
Organization Type: 
School

Project Coordinator

Name and Surname: 
Assunta Nocentini
Address: 
Via della Pieve 58 C - 50067 Rignano sull’Arno (Firenze)
Telephone: 
0558348055
Fax: 
0558349669
E-Mail: 
scrivimi@scuolerignanoincisa.it

Website

http://ecolemusique.moulins.free.fr/chanteurope/index.html

Privacy Law

Consenso al trattamento dei dati personali
Do you authorize the FMD to the treatment of your personal data?: 
I do authorize the FMD to the use of my personal data.

Project Type

Education up to 10 years

Project Description

Description Frase (max. 500 characters): 

Il progetto si propone di valorizzare e condividere il patrimonio culturale musicale dei paesi partner, fino alla costituzione di un repertorio comune di canzoni.

Project Summary (max. 2000 characters): 

Si tratta di un progetto di partenariato multilaterale Comenius, realizzato in collaborazione dalle scuole di cinque paesi europei: Italia, Francia, Polonia, Romania e Turchia.
Lo scopo del progetto è la creazione di un repertorio musicale comune a tutti i partner europei coinvolti, attraverso la conoscenza e la condivisione di brani significativi dei singoli repertori musicali nazionali.
Per raggiungere questo obiettivo tutte le scuole coinvolte hanno ricercato, studiato e condiviso brani significativi per il patrimonio culturale della propria nazione, costituendo un repository comune di materiali multimediali. Queste canzoni sono state eseguite durante un concerto finale virtuale che si è tenuto contemporaneamente in tutte le scuole il 12 maggio 2015.
Durante il concerto finale è stato presentato il repertorio comune, composto in totale da 26 brani:
- quattro canzoni per ogni scuola scelte tra quelle proposte dai partner, una per ogni paese,
- una canzone per ogni scuola nella propria lingua,
- una canzone comune: l’Inno alla Gioia, inno ufficiale dell’unione Europea. Poiché l’inno è costituito solo da musica e non ha testo, ogni scuola ha composto una strofa nella sua lingua nazionale.
Ogni paese ha effettuato le riprese video dell’evento, che sono state prima condivise in uno spazio comune di lavoro online e poi pubblicate in un sito dedicato.

Il lavoro è stato arricchito anche da altre attività:
- Ogni nazione ha inviato alle altre le prove delle canzoni mentre le stava imparando, i ragazzi hanno così espresso consigli e valutazioni sulle esecuzioni dei compagni, in particolare sulla musicalità, sull’esecuzione dal punto di vista linguistico e sull’espressione.
- Ogni nazione ha inviato alle altre tre quiz su altrettanti brani del proprio repertorio musicale, ogni paese ha perciò ricevuto e compilato dodici quiz.
- Durante le visite dei partner, i docenti partecipanti hanno insegnato agli alunni della scuola ospitante semplici canzoni nella propria lingua.

How long has your project been running?

2013-08-30 22:00:00

Objectives and Innovative Aspects

Scoprire il patrimonio culturale musicale del proprio paese, conoscere quello dei paesi partner e costruire un più ampio patrimonio comune.
Promuovere negli studenti il senso di identità e appartenenza al contesto europeo.
Scoprire e apprezzare affinità e differenze di lingua, cultura, tradizioni dei paesi partner.
Costituire cori scolastici, promuovendo la cooperazione tra le classi e le scuole, nella consapevolezza che la musica è il linguaggio che accomuna tutti i partner.
Promuovere competenze disciplinai e interdisciplinari: musica, arte, comunicazione nella lingua madre e in altre lingue europee, approccio a lingue europee meno parlate e conosciute, uso delle TIC.

Gli obiettivi sono stati realizzati attraverso attività di cooperazione tra le scuole portate avanti con le tecnologie digitali: comunicazione per email e videoconferenze, uso di risorse online, costruzione di repository comuni online (utilizzando Google Drive e Picasa), registrazione ed elaborazione di audio (uso di Audacity), presentazioni multimediali (uso di MS Power Point), registrazione ed elaborazione video (uso di Camtasia e Freemake Video Converter), costruzione di siti web.

Results

Describe the results achieved by your project How do you measure (parameters) these. (max. 2000 characters): 
La costruzione del repertorio musicale comune ha permesso di conoscere e apprezzare affinità e differenze a livello culturale e linguistico in Europa e di finalizzarle alla creazione di un prodotto comune, promuovendo la cittadinanza europea e il superamento e la prevenzione di pregiudizi e atteggiamenti razzisti e xenofobici. L'andamento del progetto è stato valutato periodicamente dai partner durante i meeting internazionali, individuando, quando necessario, le azioni da intraprendere per risolvere eventuali problemi. Gli alunni di tutte le scuole hanno valutato l'esecuzione dei brani musicali provenienti dal proprio paese da parte delle scuole partner, esprimendo critiche positive e costruttive e, in generale, apprezzando l'esecuzione dei brani sia dal punto di vista linguistico che musicale. Nel nostro istituto il progetto è stato valutato dal Collegio dei Docenti al termine di ogni anno scolastico all'interno delle verifica dei progetti previsti dal Piano dell'offerta Formativa. Tale valutazione è stata pienamente positiva, anche perché sono stati coinvolti nel progetto quattro plessi dell'istituto, di due diversi ordini di scuola.
How many users interact with your project monthly and what are the preferred forms of interaction? (max. 500 characters): 

Nel nostro istituto sono state coinvolte nel progetto 26 classi, per un totale di circa 600 alunni.

Sustainability

What is the full duration of your project (from beginning to end)?: 
From 1 to 3 years
What is the approximate total budget for your project (in Euro)?: 
From 10.001 to 30.000 Euro
What is the source of funding for your project?: 
Grants
Is your project economically self sufficient now?: 
No
Since when?: 
2015-07-30 22:00:00
When is it expected to become self-sufficient?: 
2015-08-30 22:00:00

Transferability

Has your project been replicated/adapted elsewhere?: 
Yes
Where? By whom?: 
Il progetto è stato realizzato in cooperazione con le seguenti istituzioni scolastiche: Scuola elementare Jean Moulin - Moulins sur Allier (Francia) Szkola Podstawowa nr 92 – Danzica (Polonia) Scuola secondaria Scoala gimnaziala nr 24 – Timisoara (Romania) Scuola primaria Ozel karsiyaka piri reis okullari – Smirne (Turchia)
What lessons can others learn from your project? (max. 1500 characters): 

La costruzione del repertorio musicale comune ha permesso di conoscere e apprezzare affinità e differenze a livello culturale e linguistico in Europa e di finalizzarle alla creazione di un prodotto comune, promuovendo la cittadinanza europea e il superamento e la prevenzione di pregiudizi e atteggiamenti razzisti e xenofobici.
Riteniamo che il nostro progetto costituisca un esempio di uso delle TIC in maniera cooperativa e finalizzata
Possono inoltre essere utilizzati, a fini didattici:
- il repertorio di canzoni, sia quello nazionale che quello internazionale, che abbiamo realizzato e che è disponibile sul sito della scuola e su quello del progetto
- i quiz musicali (italiani e degli altri paesi partner)

Are you available to help others to start or work on similar projects?: 
No

Project Location

Country: 
Switzerland
City: 
Ticino

Organization

Organization Name: 
Scuola di musica Alhambra
Organization Type: 
Private Institution
Specify: 
Si tratta di volontariato

Project Coordinator

Name and Surname: 
Christina Germann-Chiari
Address: 
Zona Villa / CH-6672 Gordevio
Telephone: 
+41/79/224.24.87
E-Mail: 
gradiccioli@gmx.ch

Website

http://gradiccioli.t15.org/italiano/storie.html

Privacy Law

Consenso al trattamento dei dati personali
Do you authorize the FMD to the treatment of your personal data?: 
I do authorize the FMD to the use of my personal data.

Project Type

Education up to 10 years

Project Description

Description Frase (max. 500 characters): 

Creazione di applicazioni per tablet e telefonini con fiabe musicali

Project Summary (max. 2000 characters): 

Creazione di applicazioni per tablet e telefonini con fiabe musicali, in parte inventate e con musiche in parte appositamente composte

How long has your project been running?

2014-03-30 22:00:00

Objectives and Innovative Aspects

Riportare i bambini all'abitudine di ascoltare storie e musica classica. Unire musica classica e musica leggera. Mezzi: storie in formato digitale in cui la musica ha un ruolo portante.

Results

Describe the results achieved by your project How do you measure (parameters) these. (max. 2000 characters): 
Più di 1000 download della prima fiaba, le altre fiabe seguono il passo.
How many users interact with your project monthly and what are the preferred forms of interaction? (max. 500 characters): 

Di difficile valutazione.

Sustainability

What is the full duration of your project (from beginning to end)?: 
More than 6 years
What is the approximate total budget for your project (in Euro)?: 
Less than 10.000 Euro
What is the source of funding for your project?: 
Other
Is your project economically self sufficient now?: 
No
Since when?: 
2015-02-27 23:00:00

Transferability

Has your project been replicated/adapted elsewhere?: 
No
What lessons can others learn from your project? (max. 1500 characters): 

Come valorizzare il patrimonio culturale delle storie

Are you available to help others to start or work on similar projects?: 
Yes

Background Information

Barriers and Solutions (max. 1000 characters): 
Al momento le applicazioni sono unicamente per piattaforme Android. Sarebbe bello poterle sviluppare anche per IPhones e piattaforme apples, ma mancano i finanziamenti.
Future plans and wish list (max. 750 characters): 
Allargare il progetto ad altre piattaforme
Subscribe to RSS - musica